giovedì 22 ottobre 2009

Forse è meglio se mi compro un lucchetto bello grosso

Sabato pomeriggio, porto Emme con me nel solito giro in fumetteria.
"Papà, mi compri questo?", dice indicando una copia delle Principesse Sirene.
"Certo", le rispondo e già mi vedo che le dico, indicando le tonnellate di fumetti stipate nel sottoscala: "un giorno tutto questo sarà tuo"

Sabato pomeriggio, dopo il ritorno a casa Emme parla con la sorella.
"Vedi questa pagina? E' in bianco e nero e senza parole, vuol dire che si può colorare"

2 commenti:

Marco ha detto...

Aaaaaaaargh, fai presto :-)

Garp ha detto...

Il problema è che ormai sono ovunque (i fumetti, non le bimbe) e diventa difficile controllare tutte le stanze