venerdì 23 ottobre 2009

Bondage

"un web sottomesso alle tendenze d una sola parte nn può definirsi equo e libero.Occorre regolarizzare il pluralismo del web"

sandrobondi o più correttamente, la persona che gestisce l'account Twitter per conto di Bondi (che Bondi che scrive "nn" e "d" proprio non me lo vedo)

Da questo momento, in ogni post contro il governo sarà quindi necessario un link alla smentita ufficiale.

2 commenti:

Marco ha detto...

Gia' twitter si presta a proclami e slogan, ma l'account dell'ex comunista poeta fa veramente paura: il qualunquismo in breve.

Ma chi glielo gestisce sto account, il suo nipotino che va all'asilo (nei piccoli)?

Garp ha detto...

Qui, invece, trovi il qualunquismo detto con taaaaante parole (spesso a caso, ma quello è un'altro discorso :-)